Karlheinz Stokchausen – visioni dal futuro

L’editore Postmedia pubblica, per la cura di Robin Maconie, le trascrizioni del ciclo di conferenze sulla “neue Musik”, che Karlheinz Stockhausen tenne a Londra nell’anno 1972.

Sulla Musica

 

Di questa pubblicazione, semplicemente intitolata “Sulla musica”,  da conto Francesco Peri sull’Indice dei libri di Luglio/Agosto, rievocando l’atmosfera febbrile e carica di attese di quei tempi. La grande illusione del tempo nuovo della musica (e non solo) di cui Stockhausen fu il profeta.

Karlheinz Stockhausen

 

La preziosa documentazione video di quelle conferenze è disponibile nel catalogo della Stockhausen Verlag.

Da allora molto è andato perduto, anzitutto la possibilità di crederci e di costruirlo, quel futuro. Peri parla di un sogno ancora parzialmente inesplorato e forse destinato a restare tale. Un “forse” a cui, in un istante di irriflesso desiderio, vorremmo aggrapparci con tutte le nostre forze… anche se sappiamo troppo bene che la via del ritorno è impraticabile, nemmeno quella (forse) del ritorno al futuro.